Classica al Pilone Centrale del Freney

Vie di più tiri, alpinistiche e sportive, dalla montagna al mare

Classica al Pilone Centrale del Freney

Messaggiodi enzolino » gio giu 18, 2009 1:28 pm

Qualcuno di voi l'ha mai fatta?

La Guida di Bassanini suggerisce di dormire al Monzino, salire in giornata sino alla Chandelle e raggiungere la cima per poi ascendere il giorno dopo.

Un'altra strategia, secondo me, potrebbe essere dormire il primo giorno all'Eccles, salire in giornata sino al Bianco e poi la Vallot o scendere direttamente lungo la normale.
Forse ci si fa un po' piu' il culo alla fine, ma almeno non c'e' bisogno di portarsi sacchi a pelo per dormire in parete, scalando piu' leggeri.

Cosa ne pensate?
Avete altri suggerimenti?
enzolino
 
Messaggi: 7756
Iscritto il: gio dic 14, 2006 9:53 pm
Località: Galgenen

Messaggiodi chrtur » gio giu 18, 2009 1:33 pm

1° giorno (pomeriggio): Salita al rif. Monzino, ti permette infatti di risparmiare diverse ore di sonno il secondo giorno, oltre ad un migliaio di metri di dislivello! Così facendo, inoltre, la salita al bivacco può essere più lenta, e si ha ancora il tempo di andare a vedere le condizioni del canale da scendere in doppia?

2° giorno: Bivacco Eccles, e' importante infatti partire alle prime luci del mattino, per evitare le ore più calde della giornata.....

3° giorno: Partenza di notte....

4° giorno: Rientro.

:roll: :?:
 Ovest - Est : 1 - 0
Avatar utente
chrtur
 
Messaggi: 2633
Immagini: 40
Iscritto il: lun dic 18, 2006 9:26 pm

Messaggiodi enzolino » gio giu 18, 2009 1:42 pm

chrtur ha scritto:1° giorno (pomeriggio): Salita al rif. Monzino, ti permette infatti di risparmiare diverse ore di sonno il secondo giorno, oltre ad un migliaio di metri di dislivello! Così facendo, inoltre, la salita al bivacco può essere più lenta, e si ha ancora il tempo di andare a vedere le condizioni del canale da scendere in doppia?

2° giorno: Bivacco Eccles, e' importante infatti partire alle prime luci del mattino, per evitare le ore più calde della giornata.....

3° giorno: Partenza di notte....

4° giorno: Rientro.

:roll: :?:
Scusa, perche' un giorno intero per l'Eccles dal Monzino?
La guida Vallot da 7-9 ore per l'Eccles dal parcheggio.

1° giorno. Eccles.
2° giorno. Arrampicata sin sopra la Chandelle o, se possibile, il Vallot (dipende dal socio e dalle condizioni generali di via e climbers).
3° giorno. Discesa.

... tempi tirati?
enzolino
 
Messaggi: 7756
Iscritto il: gio dic 14, 2006 9:53 pm
Località: Galgenen

Messaggiodi paolo75 » gio giu 18, 2009 1:44 pm

No, se sei Bassanini credo che tu abbia anche del margine. :) asd
...and my spirit is crying for leavin'
Avatar utente
paolo75
 
Messaggi: 9378
Immagini: 29
Iscritto il: ven nov 17, 2006 2:00 am
Località: Contea di Cremnago

Messaggiodi rampik » gio giu 18, 2009 1:47 pm

quoto p75

se sei profit ne fai anche due, tipo il derobée o la jori bardill

se sei casarotto te la puoi prendere comoda

se sei bonatti appena vedi una nuvola calati
Avatar utente
rampik
 
Messaggi: 22759
Immagini: 0
Iscritto il: ven nov 17, 2006 2:00 am

Messaggiodi enzolino » gio giu 18, 2009 1:48 pm

Comunque, sto' tizio l'ha fatta da solo seguendo la strategia ECD (Eccles, Chandelle, Discesa) ...

http://www.philippegatta.fr/freney2.htm
enzolino
 
Messaggi: 7756
Iscritto il: gio dic 14, 2006 9:53 pm
Località: Galgenen

Messaggiodi enzolino » gio giu 18, 2009 1:50 pm

rampik ha scritto:quoto p75

se sei profit ne fai anche due, tipo il derobée o la jori bardill

se sei casarotto te la puoi prendere comoda

se sei bonatti appena vedi una nuvola calati
:lol: ... che cazzone ... :lol:

E se sono enzolino? :roll:
enzolino
 
Messaggi: 7756
Iscritto il: gio dic 14, 2006 9:53 pm
Località: Galgenen

Messaggiodi A » gio giu 18, 2009 1:53 pm

sei un pirla :)
Immagine AlpineSketches
A
 
Messaggi: 7924
Immagini: 186
Iscritto il: ven dic 07, 2007 6:18 pm

Messaggiodi paolo75 » gio giu 18, 2009 1:57 pm

Al ha scritto:sei un pirla :)



Eh ma non sarà mica così sfigato? :shock:
O sì? asd
...and my spirit is crying for leavin'
Avatar utente
paolo75
 
Messaggi: 9378
Immagini: 29
Iscritto il: ven nov 17, 2006 2:00 am
Località: Contea di Cremnago

Messaggiodi biemme » gio giu 18, 2009 2:00 pm

rampik ha scritto:quoto p75

se sei profit ne fai anche due, tipo il derobée o la jori bardill

se sei casarotto te la puoi prendere comoda

se sei bonatti appena vedi una nuvola calati


se sei tocci, poi pure aprì na variante :wink:
Avatar utente
biemme
 
Messaggi: 7874
Immagini: 344
Iscritto il: ven nov 17, 2006 2:00 am

Messaggiodi enzolino » gio giu 18, 2009 2:06 pm

Comunque, attendo risposte serie da eventuali ripetitori della via ...
enzolino
 
Messaggi: 7756
Iscritto il: gio dic 14, 2006 9:53 pm
Località: Galgenen

Messaggiodi ilmarco » gio giu 18, 2009 2:50 pm

rampik ha scritto:quoto p75

se sei profit ne fai anche due, tipo il derobée o la jori bardill

se sei casarotto te la puoi prendere comoda

se sei bonatti appena vedi una nuvola calati


fantastico :lol: :lol: :) :) :wink:
ilmarco
 
Messaggi: 200
Immagini: 6
Iscritto il: dom feb 25, 2007 3:40 pm
Località: bergamaschio

Messaggiodi dademaz » gio giu 18, 2009 2:51 pm

topic interessante.

evidentemente tutte le tattiche hanno vantaggi e svantaggi:

4 giorni:
1.monzino (2h), 2.eccles (4-5h), 3.vallot (15-24h), 4.valle.
questa è la possibilità + tranquilla, ma cmq ti obbliga a stare in giro 4 giorni (3 e mezzo in realtà, visto che al monzino sali di pomeriggio/sera)

3 giorni soft:
1.monzino (2h), 2.chandelle (13-18h), 3.cima e valle
in realtà 2 giorni e mezzo. sali la sera al monzino con calma, dormi e mangi bene. il secondo giorno partenza presto (verso le 3 se isoterma non è troppo alta, altrimenti prima). passi gli eccles, scendi sul freney col chiaro e scali fin sotto la chandelle. qui se c'è tanta neve devi scavare un po'. il terzo giorno con calma fai la chandelle e sali in cima, poi è solo discesa! hai cmq il peso del sacco a pelo e sacco da bivacco (ma cmq non è tanto peso in +2

3 giorni hard:
1.eccles (7-8h), 2.vallot (15-24h), 3.valle
devi cmq partire presto da valle (a meno di non aver voglia di farsi il brouillard col caldo e soprattutto il pendio finale per arrivare all'eccles). hai un bel dislivello (quindi devi essere ben allenato) e non devi patire troppo la quota. in questo caso hai due giorni belli pesanti.

noi l'anno scorso si era optato per la 3 giorni soft. poi le cose non sono andate come dovevano e quindi non l'abbiamo fatta. se sarò in forma la ritento così, altrimenti in 4 giorni.

davide
Avatar utente
dademaz
 
Messaggi: 449
Immagini: 4
Iscritto il: ven nov 17, 2006 2:00 am

Messaggiodi chrtur » gio giu 18, 2009 2:59 pm

dademaz ha scritto:evidentemente tutte le tattiche hanno vantaggi e svantaggi:


Mi piace anche la tatticha 3 giorni soft, cosi dormi in parete, una esperienza unica! :)
 Ovest - Est : 1 - 0
Avatar utente
chrtur
 
Messaggi: 2633
Immagini: 40
Iscritto il: lun dic 18, 2006 9:26 pm

Messaggiodi giggio » gio giu 18, 2009 3:05 pm

chrtur ha scritto:Mi piace anche la tatticha 3 giorni soft, cosi dormi in parete, una esperienza unica! :)


:roll:
Σκοπέ ρει

- climbing pills -
Avatar utente
giggio
 
Messaggi: 6614
Immagini: 86
Iscritto il: ven dic 15, 2006 1:25 am
Località: Penn-ar-Bed

Prossimo

Torna a Alpinismo classico e sportivo su roccia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 3 ospiti

cron