Polizza infortuni CAI attività personale

Itinerari e argomenti per chi ama la salita oltre che la discesa

Polizza infortuni CAI attività personale

Messaggiodi Flash » gio feb 19, 2015 5:36 pm

La inserisco qui a chi può interessare, per ulteriori informazioni contattate la VS sezione CAI di appartenenza....
così scopriamo chi di voi è CAIANO inside... :)


Circolare n. 2/2015
Emittente: Direzione – Ufficio Assicurazioni
Oggetto: COPERTURA ASSICURATIVA SOCI IN ATTIVITA’
PERSONALE
Destinatari: Soci, Sezioni e Sottosezioni CAI
Data: Milano, 18 febbraio 2015
Firmato: Il Direttore, Andreina Maggiore
1
A partire dal 1° marzo 2015, sarà possibile per tutti i Soci del Club Alpino Italiano in regola con il
tesseramento attivare una polizza personale contro gli infortuni che dovessero derivare dall’attività
personale propriamente detta in uno dei contesti tipici di operatività del nostro Sodalizio (alpinismo,
escursionismo, speleologia, sci-alpinismo, etc.).
La polizza che coprirà tutti gli ambiti di attività tipiche del Sodalizio senza limiti di difficoltà e di territorio
avrà durata annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre di ogni anno; per l’anno in corso la polizza coprirà il
periodo dal 1° marzo al 31 dicembre.
Due saranno le combinazioni attivabili, A e B, come da tabella di seguito riportata:
Trattandosi di una novità in senso assoluto, si rendono necessarie alcune precisazioni:
1) Il premio assicurativo previsto per il periodo 01.03/31.12.2015 ed indicato in tabella sarà il medesimo
anche nel 2016 e nel 2017, ma relativamente all’intera annualità cioè dal 01.01 al 31.12;
2) La copertura riguarda solo lo stretto ambito dell’attività e, quindi, non copre il cd rischio in itinere (per
intenderci: da casa alla località e dalla località a casa la polizza non opera);
3) La copertura riguarda l’attività personale propriamente detta, tale intendendosi quella che non rientra
già in attività istituzionale organizzata: ciò significa che, una volta attivata la polizza “personale” un
eventuale infortunio risulterà coperto o dalla polizza Soci, se in attività istituzionale o dalla polizza
personale in tutti gli altri casi. La polizza soci in attività individuale inoltre non è cumulabile con la Polizza
Infortuni Titolati e la Polizza Infortuni Volontari CNSAS.
La copertura dovrà essere richiesta presso la Sezione di appartenenza utilizzando il Modulo 11 e versando
contestualmente il relativo premio.
Il modulo, redatto in duplice copia, dovrà essere debitamente compilato e sottoscritto dal Socio che
richiede la copertura:
Combinazione Capitali assicurati PREMIO
A
• Morte: € 55.000,00
• Invalidità permanente: € 80.000,00
• Spese di cura: € 1.600,00
• Diaria da ricovero giornaliera € 30,00
€ 92,57
B
• Morte: € 110.000,00
• Invalidità permanente: € 160.000,00
• Spese di cura: € 1.600,00
• Diaria da ricovero giornaliera € 30,00
€ 185,14 Circolare n. 2/2015
Emittente: Direzione – Ufficio Assicurazioni
Oggetto: COPERTURA ASSICURATIVA SOCI IN ATTIVITA’
PERSONALE
Destinatari: Soci, Sezioni e Sottosezioni CAI
Data: Milano, 18 febbraio 2015
Firmato: Il Direttore, Andreina Maggiore
2
- una copia dovrà essere consegnata, come ricevuta, al Socio che ha richiesto la copertura;
- una copia dovrà essere trasmessa alla Sede Centrale per fax allo 02/205723.201 o per PEC
all’indirizzo assicurazioni@pec.cai.it e conservata a cura della Sezione.
La copertura sarà attiva dalle ore 24:00 del giorno di trasmissione del modulo alla Sede Centrale. Le
coperture richieste saranno fatturate mensilmente alle Sezioni.
La polizza è stipulata a Contraenza Club Alpino Italiano e pertanto non dà alcun diritto ai fini della
detrazione fiscale spettante sul relativo premio.
Per la denuncia dei sinistri i soci dovranno utilizzare il Modulo 11BIS, inviando lo stesso debitamente
compilato e sottoscritto per fax allo 02/205723.201 oppure per PEC all’indirizzo assicurazioni@pec.cai.it.
La denuncia dovrà essere inviata:
- in caso di infortunio: entro 30 giorni lavorativi dalla data di accadimento;
- in caso di morte: entro 5 giorni lavorativi dalla data di accadimento.
Sul sito http://www.cai.it è possibile scaricare copia della polizza e della modulistica (Modulo 11 e Modulo 11BIS).
Ulteriori informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti telefonicamente, dal lunedì al venerdì,
all’Ufficio Assicurazioni, Signor Pietro xxxxxxx xxxxxxxxxxxxx oppure tramite e-mail all’indirizzo:
assicurazioni@cai.it.
Ringraziando per la collaborazione, si porgono i migliori saluti.
Il Direttore
Flash
 
Messaggi: 2068
Immagini: 17
Iscritto il: gio dic 14, 2006 10:37 pm

Re: Polizza infortuni CAI attività personale

Messaggiodi Flash » gio feb 26, 2015 6:33 pm

La polizza copre le attività CAIANE in Italia e all'Estero.
Flash
 
Messaggi: 2068
Immagini: 17
Iscritto il: gio dic 14, 2006 10:37 pm

Re: Polizza infortuni CAI attività personale

Messaggiodi kala » mar mar 03, 2015 7:41 pm

Non capisco l'ultimo intervento di Flash :?:

La Polizza sembrerebbe interessante (la potete vedere qui sul sito del CAI) perché copre tutte le attività abituali in montagna (camminata, arrampicata, sci, mtb...) fatte da chiunque in qualunque momento (sempre soci, s'intende, visto che è sottoscritta dal CAI e i soci sono solo beneficiari); ma se l'ho interpretata bene ci sono dei punti di fortissima perplessità:

- copre solo morte e invalidità permanente: forte limitazione, io speravo coprisse ogni infortunio;
- copre il solo trasporto in AUTOambulanza (non eliambulanza dunque?), fino al 10% del massimale assicurato e con una franchigia di 200 Euro;
- COPRE gli infortuni causati da abuso di alcolici; :shock:
- COPRE gli infortuni causati da negligenza ANCHE GRAVE. :shock: :shock:

Insomma, ben diversa dalla polizza in cui speravo che coprisse TUTTE le spese collegate ad un infortunio "normale" (intervento soccorritori, trasporto in elicottero, spese mediche) con un'eventuale franchigia (modesta): questa sembra giusto una polizza sulla vita che può anche essere utile ma è un'altra cosa. :?

Ho letto male? Ho capito male io?
Poserò la testa sulla tua spalla | e farò | un sogno di mare | e domani un fuoco di legna
perchè l'aria azzurra | diventi casa | chi sarà a raccontare | chi sarà
sarà chi rimane | io seguirò questo migrare | seguirò | questa corrente di ali
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 13379
Immagini: 547
Iscritto il: lun dic 31, 2007 9:45 pm
Località: Basso Piave

Re: Polizza infortuni CAI attività personale

Messaggiodi Flash » mar mar 03, 2015 9:38 pm

kala ha scritto:Non capisco l'ultimo intervento di Flash :?:

La Polizza sembrerebbe interessante (la potete vedere qui sul sito del CAI) perché copre tutte le attività abituali in montagna (camminata, arrampicata, sci, mtb...) fatte da chiunque in qualunque momento (sempre soci, s'intende, visto che è sottoscritta dal CAI e i soci sono solo beneficiari); ma se l'ho interpretata bene ci sono dei punti di fortissima perplessità:

- copre solo morte e invalidità permanente: forte limitazione, io speravo coprisse ogni infortunio;
- copre il solo trasporto in AUTOambulanza (non eliambulanza dunque?), fino al 10% del massimale assicurato e con una franchigia di 200 Euro;
- COPRE gli infortuni causati da abuso di alcolici; :shock:
- COPRE gli infortuni causati da negligenza ANCHE GRAVE. :shock: :shock:

Insomma, ben diversa dalla polizza in cui speravo che coprisse TUTTE le spese collegate ad un infortunio "normale" (intervento soccorritori, trasporto in elicottero, spese mediche) con un'eventuale franchigia (modesta): questa sembra giusto una polizza sulla vita che può anche essere utile ma è un'altra cosa. :?

Ho letto male? Ho capito male io?


Ho solo aggiunto che la polizza copre qualsiasi incidente (mortale o invalidità permanente) in Italia e all'Estero (ho semplicemente telefonato all'ufficio assicurazioni del CAI Centrale).

Il soccorso alpino all'estero (visto che in Italia è *quasi* gratuito) è compreso nella quota associativa del CAI (leggi tessera).

Per il resto grazie di aver inserito il contratto,
vedrò di leggerlo e capirci qualcosa.

Va detto che nel 2010??? (non ricordo l'anno) la sede centrale aveva stipulato una polizza alquanto vantaggiosa per i soci cai (morte e infortuni),
purtroppo x causa di una serie di furbetti (anche il CAI è pieno) sono raddoppiati le denunce di infortunio e relativi rimborsi.
Morale la compagnia assicurativa ha stracciato la polizza.

Suppongo (è una mia idea) che questa polizza sia un compromesso.

Ciao

Dimenticavo... la copertura assicurativa in caso di infortuni causati dall'alcool è stata studiata appositamente per il Drugo...

:) :lol: :) :lol: :)
Flash
 
Messaggi: 2068
Immagini: 17
Iscritto il: gio dic 14, 2006 10:37 pm

Re: Polizza infortuni CAI attività personale

Messaggiodi Drugo Lebowsky » mer mar 04, 2015 11:46 am

stocazzo

IO la vostra fottutissima tessera quagliottata non l'ho più... :)


CAIANIIIII!!!!! :)
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 20218
Immagini: 23
Iscritto il: ven nov 17, 2006 2:00 am

Re: Polizza infortuni CAI attività personale

Messaggiodi kala » mer mar 04, 2015 4:21 pm

Sì, mi sono documentato meglio.
Le spese di soccorso sono coperte per i soci anche in attività personali, da sempre.
Gli infortuni "normali" (no morte o invalidità permanente) credo possano rientrare in spese di cura: se mi rompo qualcosina e - al di là dell'apparato soccorsi che scomodo - alla fine vengo curato / ricoverato e devo pagarmi qualcosa di pronto soccorso o ospedale questa polizza coprirebbe.
Se ho letto bene comunque sarebbe la stessa, identica polizza già compresa nel tesseramento per le attività istituzionali, solamente estesa alle attività personali: il testo mi sembra sia identico e anzi nella prima viene citata la second come opportunità di estensione.

Comunque alla fin della fiera mi toccherebbe tornar socio, sono ancora piuttosto indeciso.

Ah, un'altro punto mi desta reale preoccupazione: tra le attività possibili non è indicata la pesca sportiva. Una svista?
Poserò la testa sulla tua spalla | e farò | un sogno di mare | e domani un fuoco di legna
perchè l'aria azzurra | diventi casa | chi sarà a raccontare | chi sarà
sarà chi rimane | io seguirò questo migrare | seguirò | questa corrente di ali
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 13379
Immagini: 547
Iscritto il: lun dic 31, 2007 9:45 pm
Località: Basso Piave

Re: Polizza infortuni CAI attività personale

Messaggiodi Jaguaro » lun mar 09, 2015 11:57 am

il drugo ha quella dell'INPS per attività personale...

bocce, scala 40, scopone scientifico, cantieri whatching
Jaguaro
 
Messaggi: 9839
Immagini: 17
Iscritto il: lun mar 12, 2007 1:33 pm
Località: STATI UNTI

Re: Polizza infortuni CAI attività personale

Messaggiodi gongo » ven mar 27, 2015 2:56 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:stocazzo

IO la vostra fottutissima tessera quagliottata non l'ho più... :)


CAIANIIIII!!!!! :)


La tessera CAI è come la figa; averla non è un valore; vale di più avercelo duro.
Avatar utente
gongo
 
Messaggi: 512
Immagini: 1
Iscritto il: mer mag 28, 2008 2:08 pm


Torna a Scialpinismo e freeride

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti